Sono conosciuti come ricetta tipica romana ma si tratta di un piatto molto diffuso anche sicilia.
Per preparare un buon piatto di Spaghetti Cacio e Pepe è necessario, vista la scarisità di ingredienti, creare una cremina con il formaggio pecorino siciliano (o romano) e l’acqua di cottura che contiene amido. Meno acqua si usa più questa viene concentrata di amido e la cremina viene buona. Il formaggio inoltre non deve essere molto stagionato.

Tempo di preparazione: 20 min

Per 2 persone:

  • 200 gr. spaghetti
  • 80 gr. pecorino romano / siciliano
  • pepe nero macinato fresco
  • acqua di cottura
  • sale q.b.


In una pentola portare 3/4 dita di acqua ad ebollizione, salarla, buttarci gli spaghetti e nel frattempo grattugiare il pecorino in un piatto e aggiungerci abbondante pepe nero macinato fresco.

spaghetti-cacio-pepe-1

Scolare gli spaghetti al dente tenendo da parte l’acqua di cottura.
Versare in un tegame a fuoco basso 1/2 mestoli di acqua di cottura ed aggiungere il pecorino e il pepe fino ad ottenere una cremina (se necessario aggiungere altra acqua).
Saltare gli spaghetti nel tegame per 30/60 secondi aggiungendo se necessario ancora altra acqua.

Volendo è possibile preparare la cremina di acqua e formaggio in un contenitore ed aggiungerci la pasta cotta.