Il biancomangiare è un dolce tipico della tradizione dolciaria siciliana, preparato con ingredienti semplici.

Tempo di preparazione: 12/15 min.
Tempo di riposo in frigo: 4/6 ore

Per 4 persone:

  • 0,5 litri di latte
  • 1 buccia di limone
  • 100 gr. zucchero
  • 50 gr. amido
  • 1 pizzico di cannella
  • 25 gr. cioccolato fondente

Per prima cosa tagliate a pezzettini o scagliette il cioccolato fondente e mettetene circa un terzo sul fondo di 4 bicchieri.

In una tazza versate una parte del latte e scioglieteci l’amido mescolando.

Aggiungete il rimanente latte, lo zucchero, la scorza di un limone e 1 pizzico di cannella, quindi fate andare a fuoco lento mescolando fino a che la crema non si addensa un po’.
Ci vogliono circa 10 minuti, forse anche meno.
Versate la metà del biancomangiare ottenuto nei 4 bicchieri, aggiungeteci un altro terzo delle scaglie di cioccolato e versate la rimanente crema nei 4 bicchieri.

Spolverate i 4 contenitori con le rimanenti scaglie di cioccolato e raffreddate in frigo per almeno 4/6 ore prima di consumarlo.