Come preparare il Pancarré o Pane in cassetta.
Tempo di preparazione: 10/15 min.
Tempo di lievitazione: 90 min. + 120 min.
Tempo di cottura: 45 min.

Per 1,5 Kg circa di pane in cassetta:

  • 1 Kg di farina tipo 0
  • 1 cte lievito liofilizzato
  • 1 e 1/2 ctav miele
  • 1/2 ctav di sale
  • 560 ml di latte tiepido
  • 50 gr. burro a temperatura ambiente
  • farina sfusa per spolverare

Mettete la farina in una ciotola, aggiungete il lievito, il sale, il miele, il latte e il burro.
Mescolate fino ad ottenere un impasto elastico, liscio e morbido (dalla prima foto si nota l’uso del lievito fresco, se non avete quello in polvere va benissimo un panettino da 25 grammi).

Una volta ottenuto un bell’impasto mettetelo a riposare in una ciotola oleata e ben coperta.
Lasciate lievitare per un’ora e mezza o finché non raddoppia di volume.

Una volta lievitato date una leggera impastata secondaria e dategli la forma da pane in cassetta o usate lo stampo da plumcake. Non riempite del tutto lo stampo visto che il pane gonfierà ancora un po’.
Coprite con la pellicola e lasciate lievitare altre 2 ore circa, finché arriva quasi al bordo.

Prima di infornare a 180°, cospargete leggermente di farina la superficie; spruzzate un po’ d’acqua nel forno per creare un “effetto vapore” che formerà una deliziosa crosta e fate cuocere 45 minuti.

Durante la cottura girate lo stampo una volta per assicurare una doratura omogenea.

Al termine della cottura togliete dal forno e lasciate raffreddare su una griglia.