Tofarelle alla crudaiola: mozzarella di bufala, pomodorini e capperi.

Ricetta veloce, ideale per il periodo estivo.
Per una buona riuscita è necessario usare ingredienti di qualità, sopratutto l’olio non deve essere industriale, i capperi meglio usare quelli sotto sale di Pantelleria, i pomodorini e la mozzarella devono essere saporiti o la pasta risulterà sciatta.
Come pasta io uso le Tofarelle ma va bene qualsiasi pasta corta, meglio se con una forma tale da poter catturare pezzettini di pomodorini, capperi o mozzarella all’interno.

Tempo di preparazione: 20 min

Per 2 persone:

  • 160 gr. pasta corta (tofarelle)
  • 15 pomodorini ciliegino
  • 3 spicchi d’aglio
  • 1 peperoncino fresco
  • 6/8 foglie di basilico
  • 1 pugno di capperi sotto sale
  • 180/200 gr. mozzarella di bufala
  • parmigiano in scaglie
  • olio extravergine di oliva
  • sale q.b.

Mettete l’acqua per la pasta sul fuoco e nel frattempo lavate e fate a pezzettini tutti gli ingredienti.

Versate il tutto in un contenitore grande a sufficienza e aggiungete olio (lo metto sempre ad occhio, diciamo circa 2 cucchiai).

Aggiungete la pasta nel contenitore, amalgamate il tutto aggiungendo olio a piacere. Pronto!

Nota bene: variate le quantità degli ingredienti a vostro gusto. Visto che tutti gli ingredienti sono crudi non aggiungo sale al condimento perchè non si scioglierebbe. I capperi e il formaggio sopperiscono a questa mancanza. Se vi sembra indietro di sale aggiungete un po’ di sale in più rispetto al vostro solito, all’acqua di cottura. Se questo non bastasse per i vostri gusti potete versare i 2 cucchiai di olio in una tazza, aggiungere del sale e farlo sciogliere e solo a questo punto versare l’olio nel contenitore.

  • Piaciuta la Ricetta Pasta alla Crudaiola?
    Condividila sul tuo Blog inserendo questo codice:

    <a href="http://www.cookin.it/cucinare/ricetta-772-pasta-alla-crudaiola/">Pasta alla Crudaiola</a>
Stampa