Primi piatti: Pasta, Riso, Zuppe

Risotto funghi e zafferano

Share on Google+Share on FacebookPin on PinterestTweet about this on Twitter

Tempo di preparazione: 30 min

Per 2 persone:

  • 120 gr. riso carnaroli o arborio
  • 1/2 cipolla
  • olio extravergine di oliva
  • brodo
  • funghi porcini
  • 1 bustina di zafferano
  • vino bianco
  • burro
  • formaggio parmigiano reggiano


Scaldare il brodo in un pentolino e nel frattempo preparare la mezza cipolla per il soffritto.
brodo

Aggiungere un pò di olio extravergine di oliva in una padella e la mezza cipolla.
soffritto cipolla

Quando la cipolla sarà dorata aggiungere il riso e una spruzzata di vino bianco.
spruzzata di vino bianco

Girare il riso con un mestolo per amalgamarlo con il soffritto e non farlo bruciare, quindi, una volta evaporato il vino, aggiungere 2 mestoli di brodo caldo.
cottura del riso nel brodo

A questo punto sarà necessario tenere sempre sotto controllo il riso, man mano che si asciuga bisognerà aggiungere un nuovo mestolo di brodo caldo, senza mai esagerare con le quantità, non dovremo mai “affogare” il risotto.

Nel frattempo spezzettiamo dei funghi porcini secchi e mettiamoli a bagno per un paio di minuti in una ciotola con del brodo caldo, quindi aggiungiamo la bustina di zafferano e i funghi (sgocciolati) nel risotto.
aggiunta zafferano e funghi

Possiamo riutilizzare il brodo utilizzato per i funghi togliendo le impurità con un filtrino. In questo modo non perderemo nulla del gusto dei funghi porcini.

Prima di spegnere il fuoco accertiamoci che il riso sia “giusto” di sale e nel caso corregiamolo, quindi spegniamo il fuoco e aggiungiamo una noce di burro e del formaggio parmigiano reggiano.
mantecatura risotto

Facciamo mantecare burro e formaggio per un paio di minuti girando il riso con un mestolo, quindi possiamo servire il nostro risotto.



letto 23.808 volte
  • Piaciuta la Ricetta Risotto funghi e zafferano?
    Condividila sul tuo Blog inserendo questo codice:
    <a href="http://www.cookin.it/cucinare/ricetta-29-risotto-funghi-e-zafferano/">Risotto funghi e zafferano</a>
  • Versione Stampabile

Ricette Simili:

  1. Anna

    troppi funghi

  2. Franco

    La ricetta è gustosa e le foto mettono appetito, ma mi sembrerebbe veramente utile indicare quantità e tempi: quanti funghi secchi, quanto formaggio, quanto burro devo utilizzare perché il sapore sia equilibrato? E qual’è il tempo di cottura? Devo mantecare con il riso ancora decisamente duro, molto al dente o ben cotto?
    Così come l’hai postata, a parte le ottime foto, è un po’ come dare una ricetta per fare una torta in questo modo: “prendi uova, burro, farina e zucchero, amalgama e cuoci in forno: la tua torta è pronta!” il che sinceramente non mi sembra certo molto utile…
    Ciao, spero che il mio sia inteso come consiglio costruttivo, quale vuole essere, non come appunto sgradevole.

  3. Giada

    Beh sinceramente Franco se hai un minimo di nozioni di cucina, sulla scatola del riso c’è scritto i minuti di cottura, e pure sul sacchetto dei funghi secchi, comunque io vado ad occhio e di tanto in tanto assaggio che ci sia ababstanza sale che sia abbastanza cotto o se gli manca qualcosa… Su su su un pò di fantasia dai!!!
    Cmq grazie della ricetta, già sapevo farlo ma avevo bisogno di una rinfrescatina che mi ero dimenticata alcuni passaggi!!!
    Ciao e buon appetitoooo!!!

  4. sabrina

    Ho l’acquolina in bocca! che fame!!

  5. Samantha

    Io ho seguito la tua ricetta… e…. COMPLIMENTI!!!

    Spettacolare, buonissimo! eanche facile da preparare!

    Clap Clap Clap!

  6. Andrea Fumagalli

    I miei genitori ogni tanto lo cucinano, anzi, a casa mia non ho mai assaggiato risotto con i funghi che non abbia anche lo zafferano. Tuttavia almeno due persone, in occasioni separate, mi hanno detto che il risotto con i funghi si fa bianco. Voi come lo fate?

Lascia commento

Cookin' it nasce dalla passione di due non più tanto giovani amanti del mangiar bene.
Piatti tipici della tradizione culinaria italiana.
Cucina regionale ed etnica. Ricette illustrate con fotografie.
Antipasti, primi, secondi, dolci, conserve.


Per contattarci potete inviare una email a: INFO CHIOCCIOLA NOMEDIQUESTOSITO.IT


Sei libero di: copiare, modificare ed esibire le ricette in pubblico, usare le foto delle ricette, A condizione di attribuirne la paternità sempre e comunque al sito Cookin' it, indicando nome e URL.