Share on Google+Share on FacebookPin on PinterestTweet about this on Twitter

Tempo di preparazione: 15 min

Per 2 persone:

  • 250 gr. di puntarelle di catalogna
  • 2/3 spicchi d’aglio
  • peperoncino
  • olio extravergine di oliva
  • sale q.b.



Esistono 2 tipi di cicoria catalogna: quella alta ed eretta, a costa larga, e quella bassa nota anche come Puntarelle di catalogna, diffusa sopratutto nella cucina laziale e campana consumata cruda.

Si tratta di una verdura amara che ho preparato in una ricetta semplice in cui l’amaro della verdura viene bilanciato (definizione senza senso) dal piccante del peperoncino.

Tagliate le puntarelle a listarelle.
Per facilitarne la cottura tagliatele sottili oppure rimuovete la parte più dura.

Aggiungetele in una padella con olio di oliva, gli spicchi d’aglio interi e abbondante peperoncino (il quantitativo da usare è assolutamente in base ai gusti personali).

puntarelle-catalogna-01

Aggiungete un po’ d’acqua e sale e fare saltare per 10/15 minuti.