Share on Google+Share on FacebookPin on PinterestTweet about this on Twitter

Piatto semplice, veloce e vegetariano, può essere sia un secondo che un contorno.
La preparazione richiede non più di 5 minuti più il tempo di cottura che varia in base alla grandezza della piastra di ghisa.

Tempo di preparazione: 20/30 min. circa

Per 2 persone:

  • 2 zucchine
  • 1 spicchio d’aglio
  • prezzemolo tritato q.b.
  • aceto balsamico q.b.
  • 1 peperoncino piccolo
  • olio extravergine di oliva
  • sale q.b.

Per prima cosa lavate le zucchine, eliminate la parte terminale e tagliatele a metà.
Eliminate quindi una piccola porzione da entrambi i lati della zucchina per ottenere fette non stondate, come nella foto sotto. Tagliatele in fette di circa 3 o 4 mm di spessore.

Zucchine_ai_ferri-01-taglio

In un contenitore aggiungete in base ai gusti personali, olio extravergine di oliva, sale, aceto balsamico, prezzemolo e 1 spicchio d’aglio tagliato finemente. Se lo desiderate aggiungete anche 1 o più peperoncini. Per primi versate l’olio e il sale, miscelando per far sciogliere il sale.

Zucchine_ai_ferri-02-condimento

Passate le fette della zucchina su una piastra di ghisa riscaldata, per 2/3 minuti per lato facendo attenzione a non farle bruciare.

Zucchine_ai_ferri-04

Aggiungete le fette al contenitore con il condimento e amalgamate.

Buone da mangiare sia calde che dopo 1 o 2 giorni in frigo.